ICI anche per la chiesa e Moody’s la declassa.

Oggi è una data storica, per la prima volta nella storia dell’uomo, Moody’s ha espresso outlook negativo sulla chiesa cattolica. Dopo quasi 2000 anni di AAA è stata retocessa ad AAA.C. livello che non si raggiungeva dai tempi di Cristo, avanti Cristo. “Un po ce lo aspettavamo” ha detto il portavoce del Papa Don Georg Gaenswein. “Era nell’aria, la presa di posizione sull’ICI di Monti, ha poi fatto il resto”.

Quali saranno le vostre contromosse?

Beh dovremmo chiudere qualche filiale (è cosi che chiamano le chiese) Non possiamo più permetterci tutto questo personale. Avremo dei tagli alla fede, alle comunioni. Insomma ci saranno conseguenze su tutta la linea produttiva. Inoltre saremmo costretti ad alzare il prezzo delle foto del Papa. Anche la versione animata. Quella che se la sposti cambia espressione. E’ la crisi.

Gaenswein ha lo sguardo provato. Quello di un padre che non sa come dire ai figli che quest’anno a Natale non ci saranno regali. Ma la crisi sta investendo tutti. Buddha pare abbia perso quasi 4 chili, e le vergini nel paradiso islamico saranno ridotte a 12, probabilmente non tutte vergini.

Come l’ha presa Dio?

Non bene. Ma quando c’è qualcuno che sta più in alto di te (Moody’s NDR) c’è poco da fare. Non puoi fare altro che accettare la decisione.

Cambierà qualcosa anche nella Bibbia?

Beh si, verranno aggiornati alcuni passaggi, verrà tagliato qualche brano sicuramente snellito il numero di comparse. Gli apostoli scenderanno da 12 a 8, con un opzione per scendere a 6 entro il 2016. Sono più che sufficienti per annotare le parole del signore. Le acquasantiere non avranno più Evian, ma semplice acqua del rubinetto. Inoltre verrà disposta l’installazione di un distributore automatico di ostie all’interno di ogni filiale.

Ma è il corpo del signore?

Si. Ma oggi tutto ha un prezzo.

Parliamo invece dei ministri del culto, i preti, che ne sarà di loro?

Genswein sospira. Quindi volge il suo sguardo verso la foto di quando fu ospite al premio “Priest of the Year”. Si accorge che ho seguito il suo sguardo.

C’è mancato tanto così. Alla fine sono stato fregato da George Clooney.

Mi scusi ma non era solo per preti?

Infatti. Ma lei voleva sapere dei nostri operatori (i preti NDR). E’ un momento difficile non c’è che dire. Io vengo dalla grande Foresta Nera, so cosa vuol dire trovarsi senza nessuno. Nudo nei boschi, senza nessun luogo dove andare. Con te solo il tuo fisico possente. Il sudore e l’assordante rumore della foresta che ti avvolge come un corpo caldo e appassionato.

Il silenzio cade nella sala. La guardia svizzera alla porta incrocia per un attimo il mio sguardo, quindi immediatamente lo volge altrove. Gaenswein mi guarda come a dire “altre domande?”

Eh..si..cough..cough..credo, credo che ci siamo. Vuole aggiungere qualcos’altro. Un messaggio ai fedeli?

Tutto quello che posso dire ai nostri fratelli e ricordargli le parole di Gesù: “Always look on the bright side of life…”

Mi scusi ma quello era un film dei Monty Python.

Il nostro tempo a disposizione è finito. Arrivederci grazie.

Gerswein si allontana. Dal corridoio lo sento fischiettare.

 

Giacomo Cannelli

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *