NBC – Commercial XLVI Superbowl

Durante l’incontro con gli attori Damian Lewis e David Harewood si parlava di differenza tra produzioni USA e UK. I due attori, entrambi inglesi impegnati nella serie USA Homeland, non nascondevano una profonda invidia nel modo di lavorare americano. “E’ un qualcosa che hanno nel DNA, lo scrivere per immagini, lo spettacolo, è un qualcosa che li caratterizza da sempre” “Certo poi ci sono i soldi!”

A confermare le loro parole, se mai ce ne fosse stato bisogno, il nuovo commercial della NBC, realizzato per celebrare il XLVI Superbowl (Giants contro Patriots, per la cronaca). Un po’ come già aveva fatto Conan O’Brien con il suo esilarante pastiche di serie tv in occasione della presentazione degli Emmy Award, la NBC propone un video di circa 4 minuti dove è racchiuso tutto lo spirito del canale (nonchè tutti i suoi protagonisti). La realizzazione è fenomenale. Lo stile, la tecnica, ogni cosa è impeccabilmente al posto giusto. Un Alec Baldwin in grande forma (e dopo l’ennesimo Screen Actors Guild Awards vinto) interpreta il personaggio che lo ha reso celebre nella serie 30 Rock, Jack Donaghy. Insolitamente Jack ha invitato tutti per guardare la partita nel suo appartamento. Liz (l’attrice Tina Fey) sospetta qualcosa. Di punto in bianco Jack comincia a cantare. Liz, giustamente, si chiede “Perchè diavolo stai cantando? Aspetta un attimo siamo in uno spot del Superbowl?”. Il suo sguardo in macchina rompe la quarta parete. Lo spettacolo può cominciare.

http://www.nbc.com/30-rock/video/brotherhood-of-man/1383310

 

Giacomo Cannelli

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *